Cinocefali: gli uomini-cane

Questo slideshow richiede JavaScript.

Corpo di uomo e testa canina, i Cinocefali sono collocati dall’immaginario medievale nell’estremo  oriente del mondo allora conosciuto. Questa razza straordinaria è descritta così nel Liber Monstrorum (un compendio di creature meravigliose del VII secolo) : «E si dice che ancora in India nascano i cinocefali, che hanno teste di cane e corrompono ogni parola che dicono pronunciandola fra latrati; e mangiando carne cruda più che agli uomini sono simili alle bestie».

Quest’ibrido di due nature di certo poneva diversi interrogativi al cristiano del Medioevo, primo fra tutti se abbiano un’anima e quindi abbiano diritto alla salvezza. Secondo l’artista del portale di Vézelay parrebbe di sì, ma l’immagine che posto dà una certezza in più. Si tratta di un’icona di San Cristoforo, che l’agiografia ricorda come un cinocefalo convertito al Cristianesimo.
Perché proprio San Cristoforo, il santo che conosciamo attraverso la Legenda Aurea come il trasportatore di Cristo?
Probabilmente proprio il suo mestiere ha fatto sì che il santo venisse associato (specie in Oriente) a un altro ben più antico traghettatore: Anubi, il dio egizio dalla testa di sciacallo. Infatti, come San Cristoforo traghetta Gesù bambino, portandolo sulle spalle, da una riva all’altra di un fiume, così  Anubi accompagnava le anime dal regno dei vivi a quello dei morti.

Quanto al messaggio del nartece di Vézelay, che raffigura i Cinocefali fra i popoli cui portare la parola di Dio, ci sarebbe ancora qualche riflessione da fare… In un’epoca segnata dalle Crociate, non era forse molto più facile guadagnare consensi a favore della Guerra Santa se gli infedeli erano rappresentati come mostri piuttosto che come persone?

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Medievalia, Razze esotiche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...